Tanti tipi di Tè

Siamo abituati ad andare in erboristeria a chiedere: “1 hg di tè verde, per favore”, in pochi si pongono la questione: che tipo di tè?

Sappiamo che esiste il tè verde, il tè nero (anche se non siamo abituati a chiamarlo così, ma semplicemente: tè), il tè bianco e il tè rosso. Ma in pochi sanno che di questi tipi ne esistono tantissime e variegate tipologie, diverse varietà che subiscono differenti lavorazioni e quindi acquistano distinte proprietà e aromi. Ancora meno persone sanno che il tè rosso non è neanche un vero e proprio tè, nel senso che non è la pianta del tè, né appartiene alla stessa famiglia.

Alcuni si pongono il problema della qualità, sì, ma magari soltanto per quanto riguarda l’acquistare il tè sfuso o in filtri, in erboristeria o al supermercato…

Infine ci sono gli amanti del Tè, che lo conoscono nelle sue numerosissime sfaccettature, che ne capiscono e apprezzano le differenze, a volte anche sottili, che ne rispettano la modalità di preparazione, utilizzando gli strumenti giusti, le quantità, le temperature e i tempi di infusione di ogni varietà, per apprezzare e gustare al meglio la bevanda più consumata al mondo e poterne trarre i migliori benefici possibili.

Ed è a questi che io cerco di ispirarmi, per accrescere le mie conoscenze e poterle poi trasmettere a chi vorrà ascoltarmi.
22619223772270822953220772230722363223822204822475

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...